Oscar 2020: il commento

Lo scorso anno ci eravamo lasciati con polemiche cinematografiche e extracinematografiche. Da allora è passato solo un anno, ma improvvisamente pare passata un’era geologica. Tutto ciò grazie a Parasite, che con la sua vittoria storica – primo film non in lingua inglese a vincere il Miglior Film, cosa che ormai sapete tutti – ha riallineato gli astri e, forse, aperto la nuova era dell’Academy.

Continua a leggere

The Farewell vince agli Independent Spirit Awards 2020

Come tradizione a sole 24 ore dagli Oscar, sempre a Los Angeles, si sono svolti gli Independent Spirit Awards 2020, il premio più importante del cinema indipendente. Una serata trionfale per la compagnia A24, che ha portato moltissimi premi con tanti film tra cui spicca The Farewell, il vincitore del Miglior Film.

Una bella zampata finale per il bellissimo dramedy di Lulu Wang, ma anche al tempo stesso un segnale di quanto, improvvisamente, negli ultimi anni gli Spirit Awards siano diventati meno vicini agli Oscar (per alcuni può essere anche una cosa positiva, naturalmente) e di conseguenza l’intero cinema indipendente: dal 2011 al 2018 addirittura 5 vincitori degli Spirit Awards hanno poi anche vinto Miglior Film agli Oscar, mentre gli altri 3 vincitori erano comunque nominati; negli ultimi due anni, invece, tra tutti i nominati a Migliori Film agli Spirit Awards soltanto uno è stato nominato anche all’Oscar (Marriage Story quest’anno) e il vincitore The Farewell non ha nemmeno una Oscar nomination.

Dopo il break, l’elenco completo dei vincitori:

Continua a leggere

Oscar 2020: i pronostici finali

Ci siamo, è il momento decisivo. Arriva la notte degli Oscar.

Sono mesi che parliamo di questi film e di questi premi, e col canonico sapore dolceamaro approcciamo i pronostici finali. E questi sono Oscar tutti da gustare, noi cerchiamo di capire cosa potrebbe succedere in tante categorie, cercando soprattutto di non fare brutta figura (ma dopotutto i pronostici li sbaglia solo chi ha il coraggio di farli), ma non è certo facile perché, come ripetuto varie volte, l’incertezza ancora regna.

Continua a leggere

1917 trionfa ai BAFTA Awards 2020

Che in terra inglese stravincesse 1917 era abbastanza scontato, seppur non nelle dimensioni di 7 premi (anche in categorie in cui non si aspettava). Questo è il responso dei Bafta Awards 2020, il massimo premio del cinema britannico, che fa capire quanto il film di Sam Mendes sia il favorito ormai indiscusso nella corsa agli Oscar, alla cui meta oramai manca una sola settimana.

Gli avversari possono solo appellarsi alla statistica: per tornare allo stesso vincitore del Bafta e degli Oscar bisogna addirittura tornare indietro di 6 anni, e dal 2000 è accaduto soltanto 9 volte.

Continua a leggere

C’era una volta a Hollywood e Parasite vincono gli ADG Awards 2020

Art-Directors-Guild-Logo

Sono stati consegnati nella notte gli Art-Directors Guild Awards 2020, ovvero i premi del sindacato degli scenografi, con un riflesso decisivo verso gli Oscar poiché come sempre con i vari sindacati buona parte dei membri vota poi anche per l’Academy (non a caso, tutti i 5 titoli nominati all’Oscar per scenografia sono qui presenti come candidati).

C’era una volta a HollywoodParasiteAvengers: Endgame sono i tre film vincitori (qui ci sono tre categorie) e sicuramente sono vittorie significative: i primi due, anche candidati all’Oscar, si giocheranno poi la statuetta per la scenografia.

Continua a leggere

Jojo Rabbit, Maleficent e Cena con Delitto vincono i Costume Designers Awards 2020

Risultati immagini per Costume Designers Guild Awards 2020

Sono stati consegnati nella notte i Costumes Designers Guild Awards 2020, il premio del sindacato dei costumisti, e l’ultima guild della stagione in ordine di tempo a dare il proprio responso.

Jojo Rabbit, Maleficent 2, Cena con Delitto sono i tre film vincitori (qui ci sono tre categorie) e seppur così il primo diventi favorito per l’Oscar ai costumi, qui ci sono appena 2 su 5 candidati nella categoria all’Academy.

Continua a leggere