The Discovery – recensione

the-discovery-still-2_31379848715_o-e1485035835906

Pur essendo uno dei temi più delicati e sicuramente il più imperscrutabile, il cinema spessissimo si è occupato della mortalità. La morte che poi, pur essendo il fatto più che certo che abbiamo a disposizione, è al tempo stesso la più grande domanda di sempre.

Perché alla fine, cosa è la morte? Cosa c’è dopo, se qualcosa c’è davvero? E se qualcosa ci fosse, varrebbe la pena scoprirlo.

The Discovery nasce chiaramente dall’insaziabile curiosità umana verso l’ignoto, verso ciò che non può e non potrà mai comprendere. E’ curiosità, ma anche puro bisogno, e soprattutto irrefrenabile rabbia nel non scoprirlo mai.

Continua a leggere