Joss Whedon realizzerà un film su Batgirl

Questa è una di quelle notizie che certamente fanno BOOM. Perché esce fuori totalmente dal nulla, perché completamente inaspettata nel contenuto, e perché apre improvvisamente grossi scenari futuri nemmeno pensati un nanosecondo prima.

Per farla breve, Joss Whedon produrrà, scriverà e dirigerà un film su Batgirl per la DC Comics. Sì, proprio il regista dei primi due The Avengers.

La notizia è confermata per quanto manchi ancora l’ufficialità, ma se a Whedon è stata promessa così tanta libertà creativa nei ruoli (dalla sceneggiatura alla stessa produzione) e il progetto è stato ideato dallo stesso presidente della Warner Bros, Toby Emmerich, vuol dire che c’è assoluta serietà nell’andare in porto.

Dobbiamo decidere adesso quale delle due conseguenza uscite fuori dalla notizia sia la più grossa: quella del passaggio dalla Marvel alla DC di Whedon (e non è un regista qualsiasi, ma proprio quello ha creato sul grande schermo e lanciato gli Avengers) oppure se l’idea è quella di fare Batgirl.

Nel primo caso, i segnali c’erano comunque tutti. Whedon aveva già avuto parecchi contrasti creativi con la Marvel, e oltretutto aveva sempre espresso il desiderio di lavorare con personaggi DC (ben prima di Nolan, quindi prima del 2005, Whedon aveva proposto copioni per il reboot di Batman e soprattutto era andato vicinissimo ad un film su Wonder Woman poi naufragato). Più che altro, c’è da notare il coraggio della Warner Bros nell’avvicinare un nome così legato nell’immaginario collettivo alla Marvel, segno che si vuol ripartire con enorme serietà sull’universo DC.

E nel secondo caso, mi devo ricollegare alla mia ultima affermazione. Batgirl arriva dopo gli annunci di progetti in lavorazione su Nightwing e Gotham City Sirens, e dopo il nuovo regista per il prossimo film di Batman. Forse la Warner Bros ha davvero capito che la macchina da soldi in casa è l’uomo pipistrello, e quindi più che un Universo DC stanno creando un Batman Universe cinematografico espanso. Una mossa commerciale che potrebbe avere più di un senso, considerando la vastità e popolarità del mondo dei fumetti di Batman e l’incombente anniversario, nel 2019, degli 80 anni della nascita del personaggio.

Ora, per dare fiato a tutti questi discorsi, speriamo solo che Whedon firmi davvero, poi potremo iniziare a fantasticare sul casting.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...