I 100 film più attesi del 2017 (Terza Parte)

most-anticipated-2017

Pirotecnici e adrenalinici pop-corn movies, film d’autore, opere in costume, piccoli gioielli indipendenti, cartoni animati, spassose commedie, sicuri candidati agli Oscar, sorprese inaspettate: tutto questo e molto altro ci aspetta al cinema nel 2017.

Faccio questa mega-preview del cinema che ci aspetta ogni anno, ma prima volta ho deciso di cambiare l’approccio: sarà una classifica pura dei 100 film che più attendo e per questo totalmente personale  soggettiva (ma con così tanti titoli coinvolti, sicuramente ci saranno anche i vostri più attesi).

Prima Parte
Seconda Parte

 

50.  STAR WARS EPISODE VIII: THE LAST JEDI

Diretto da: Rian Johnson
Cast: Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson

Beh sì, il titolo lascia poco all’immaginazione,  è la saga che tutti conoscete e sicuramente sarà anche il film più visto dell’anno. Non sono un grosso fan, la mia curiosità dopo un discreto ma nulla di più Episodio VII è media, ma ho indubbiamente grossa fiducia nel talento di Rian Johnson.

 

 

49.  KONG: SKULL ISLAND

Diretto da: Jordan Vogt-Roberts
Cast:  Tom Hiddleston, Samuel L. Jackson, John Goodman, Brie Larson, John C. Reilly

King Kong è una degli “esseri” cinematografici più famosi di sempre, e tre film finora a lui dedicati hanno avuto ogni volta enorme risalto. Ora però è il momento di far entrare, quasi inevitabilmente, il gigantesco gorilla nel mondo degli odierni franchise e universi cinematografici interconnessi: Kong: Skull Island  non solo è un prequel della storia che conosciamo sul gorilla, ma il secondo capitolo di una serie che poi porterà alla scontro tra Kong e Godzilla (si inventano di tutto oramai).

 

 

48.  THE JOURNEYMAN

First-Look: Paddy Considine's Boxing Movie 'Journeyman'

Diretto da: Paddy Considine
Cast: Paddy Considine, Jodie Whittaker, Anthony Welsh, Tony Pitts

Probabilmente non sarà la solita storia di pugilato, semmai l’ennesimo utilizzo della boxe come metafora di vita: questo ci aspettiamo dal cinema di Paddy Considine, umanità e società ai margini, come testimoniato dal suo ottimo e straziante film da regista.

 

 

47.  SOLDADO

Diretto da: Stefano Sollima
Cast: Benicio del Toro, Josh Brolin, Catherine Keener

Certo, immaginare un sequel dell’ottimo Sicario senza la protagonista Emily Blunt e la regia di Denis Villeneuve non è il massimo, ma l’interesse è comunque alto perché è rimasto lo sceneggiatore Taylor Sheridan, che ha le idee chiare sugli sviluppi della vicenda, e soprattutto dirigerà il nostro Stefano Sollima, che sbarca a Hollywood, subito a un bordo di un progetto così “grosso”, dopo aver cambiato la serialità tv italiana con Romanzo Criminale prima e Gomorra poi.

 

 

46.  MUTE

Diretto da: Duncan Jones
Cast:  Alexander Skarsgård, Paul Rudd, Justin Theroux

E’ un bel paradossale che Duncan Jones sia riuscito finalmente a realizzare il suo film dei sogni, a cui lavora da anni, ispirato a Blade Runner proprio nell’anno in cui esce un nuovo Blade Runner ed inevitabilmente oscurerà tutta la concorrenza del genere. Ma Duncan Jones è bravo, conosce la fantascienza, e ha messo cuore e passione in un film assolutamente interessante.

 

 

45.  SONG TO SONG

Diretto da: Terrence Malick
Cast: Rooney Mara, Ryan Gosling, Michael Fassbender, Natalie Portman

Questa nuova fase della carriera di Malick così incredibilmente fitta e feconda è davvero una manna per ogni cinefilo. Certo, siamo ancora in attesa di un vero film che ci lasci a bocca aperta, ma il reticente autore americano è sempre fonte di interesse e si circonda sempre di attori incredibili. Come in questo suo nuovo lavoro, una storia d’amore che intreccia le vicende di due coppie sullo sfondo della scena musicale rock e indie del Texas.

 

 

44.  TRAINSPOTTING 2

Diretto da: Danny Boyle
Cast: Ewan McGregor, Robert Carlyle, Jonny Lee Miller, Ewen Bremner

Da un lato, è un film assolutamente non necessario, un sequel che arriva fuori tempo massimo e soprattutto non aggiunge nulla alla grandezza di un film cult che ha segnato generazioni e lasciato una traccia enorme del cinema degli anni ’90. Dall’altro lato però, oltre ad una sana curiosità, c’è la fiducia perché ritorna il cast originale al completo e soprattutto Danny Boyle alla regia, e se il materiale non fosse stato all’altezza sicuramente questo sequel (tratto dal romanzo “Porno” di Irwin Welsh) non lo avrebbero fatto.

 

 

43.  GUARDIANS OF THE GALAXY 2

Diretto da: James Gunn
Cast: Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Kurt Russell

Non devo ricordare il mio rapporto con la Marvel ogni volta che posto una notizia o una recensione inerente la citata compagnia. Ma vi basta sapere che, contro ogni vostra e mia previsione, considero invece I Guardiani della Galassia un grandissimo film, un quasi capolavoro di scrittura, costruzione e sviluppo dei personaggi e delle loro dinamiche emotive. Inutile quindi dire che attendo molto, caso appunto raro per un film Marvel, questo sequel.

 

 

42.  LA BELLA E LA BESTIA

Diretto da: Bill Condon
Cast: Emma Watson, Dan Stevens, Kevin Kline, Luke Evans

Ormai lo avete capito tutti, al cinema in versione live action stanno arrivando gli adattamenti delle grandi fiabe e dei grandi classici d’animazione Disney, e tutti con grandi incassi, andando a toccare un pezzo rilevante nella nostalgia di ognuno di noi. Ora tocca a La Bella e la Bestia, una storia con ha bisogno di presentazione., e le prime immagini confermano che assisteremo davvero ad un quasi remake del celeberrimo e amatissimo film d’animazione.

 

 

41.  EL BAR

Diretto da: Alex de la Iglesia
Cast: Mario Casas, Blanca Suárez, Carmen Machi, Secun De La Rosa, Jaime Ordóñez

E’ il nuovo film di Alex de la Iglesia, e già questo basta a capire cosa ci aspetta: divertimento, follia, mix di generi e toni, un’anarchia cinematografica come nessun altro è in grado di realizzare e offrire. E il setting da “giallo urbano” sembra l’ambiente perfetto per tutto ciò.

 

 

40.  LADY BIRD

Diretto da: Greta Gerwig
Cast: Saoirse Ronan, Laurie Metcalf, Lucas Hedges, Tracy Letts

E’ il debutto alla regia di Greta Gerwig, e conoscendo le sue doti come sceneggiatrice e attrice, e soprattutto le tonalità di cinema che mastica, è un film che accoglieremo a braccia aperte. Protagonista è la splendida Saoirse Ronan la quale interpreta una studentessa che decide di tornare a casa dai genitori.

 

 

39.  MOLLY’S GAME

mv5bmdqyzjfkmzgtmwfhms00njm0lwe5mwetzdbjztdlngyzndnll2ltywdll2ltywdlxkeyxkfqcgdeqxvyndq1odiznzq-_v1_

Diretto da: Aaron Sorkin
Cast: Jessica Chastain, Idris Elba, Kevin Costner, Michael Cera

Io mi metto sempre davanti allo schermo per qualsiasi film abbia Jessica Chastain nelle sue fila, e immaginate se ora il suo nuovo film ha Aaron Sorkin come debuttante alla regia. Il massimo. Tratto dalle memorie di Molly Bloom, il film racconta le sue vicende: da atleta sportiva a cameriera a Hollywood e infine organizzatrice di un giro di poker clandestino che la portò a guadagnare milioni di dollari, grazie alla clientela composta da grandi personalità dello spettacolo.

 

 

38.  A GHOST STORY

Diretto da: David Lowery
Cast: Rooney Mara, Casey Affleck

Casey Affleck che interpreta un fantasma sotto un lenzuolo bianco, Rooney Mara che mangia una torta in una scena ininterrotta di 10 minuti…..è tutto troppo bello per essere vero. Questa elaborazione del lutto e della solitudine firmata David Lowery ha incantato il Sundance Film Festival e speriamo arrivi presto al cinema.

 

 

37.  WILDLIFE

Risultati immagini per wildlife film paul dano

Diretto da: Paul Dano
Cast: Jake Gyllenhaal, Carey Mulligan

La storia è molto semplice, la dissoluzione di un matrimonio vista attraverso gli occhi del figlio della coppia, ma la scelta degli attori protagonisti e soprattutto il debutto alla regia di un attore sempre originale come Paul Dano fanno alzare l’asticella della curiosità.

 

 

36.  THE DISCOVERY

Diretto da:  Charlie McDowell
Cast: Rooney Mara; Jason Segel, Robert Redford, Jesse Plemons

Probabilmente il precedente e primo film di Charlie McDowell lo abbiamo visto io e altri 5 persone in Italia, ma noi sappiamo che ci aspetta qualcosa di originale. Non a caso, già la premessa di questo film di fantascienza è piuttosto singolare: quando finalmente viene confermata la vita dopo la morte, il numero dei suicidi inizia drasticamente ad aumentare.

 

 

35.  SUBURBICON

Diretto da: George Clooney
Cast: Matt Damon, Julianne Moore, Josh Brolin, Oscar Isaac

George Clooney regista, per me, è uno dei più grandi enigmi del cinema moderno: è bravo, è sempre interessante, sceglie sempre storie con una rilevanza notevole e buonissimi attori, ma non ha mai realizzato un vero “grande” film. Anche i suoi più riusciti sono buoni, non ottimi. Che tutto possa finalmente cambiare con una sceneggiatura all’altezza? E’ la speranza, poiché il suo nuovo film è scritto dai fratelli Coen e ha un cast notevolissimo. Una commedia grottesca ambientata negli anni ’50 e al centro di tutto ci sarà una apparentemente normale famiglia americana consumata però dalla vendetta e dalla violenza.

 

 

34.  CALL ME BY YOUR NAME

Diretto da: Luca Guadagnino
Cast: Armie Hammer, Timothe Chalamet, Michael Stuhlbarg

Luca Guadagnino è l’ennesimo nostra grande autore d’esportazione che sta avendo più successo all’estero che in Italia. Qui ci racconta, adattato dal romanzo omonimo, la bollente storia d’amore tra il giovane Elio e l’americano Oliver nell’estate del 1988. E conoscendo lo stile barocco ma totalmente libero di Guadagnino, ci aspetta qualcosa di molto originale.

 

 

33.  MARIA MADDALENA

Diretto da: Garth Davis
Cast: Rooney Mara, Joaquin Phoenix, Chiwetel Ejiofor

Probabilmente non sarà l’ennesima storia cinematografica su Gesù, anche perché il titolo ci dice che il punto di vista centrale sarà ben diverso. Vedremo se sarà anche controverso come materiale, di sicuro Rooney Mara come protagonista, Chiwetel Ejiofor come Pietro e soprattutto Joaquin Phoenix nei panni di Gesù già destano enorme curiosità.

 

 

32.  UNDER THE SILVER LAKE

Risultati immagini per under the silver lake

Diretto da: David Robert Mitchell
Cast: Andrew Garfield, Dakota Johnson, Riley Keough

“Il regista di It Follows decide di girare quello che è descritto come un neo-noir thriller” già questo basta per dargli i miei soldi. Non c’è dopotutto molto altro sulla storia, ma il cast e l’ipotetica atmosfera che David Robert Mitchell saprà creare bastano e avanzano.

 

 

31.  WONDER WOMAN

Diretto da: Patty Jenkins
Cast: Gal Gadot, Chris Pine, Elena Anaya, Danny Huston, Connie Nielsen, Robin Wright

Nuovo tappa nell’universo cinematografico DC Comics, il film è importante soprattutto perché porta finalmente un’eroina al centro dell scena e per la prima volta, in un film tutto suo, uno dei personaggi più iconici nella storia dei fumetti e non solo.

 

 

30.  THE LOST CITY OF Z

Diretto da: James Gray
Cast: Charlie Hunnam, Robert Pattinson, Sienna Miller, Tom Holland

James Gray è uno degli autori più sottovalutati in circolazione, ma qui può convincere realizzando un progetto a cui lavora da anni, e sicuramente il suo più ambizioso finora: nel 1925 il leggendario esploratore britannico Percy Fawcett si mise a capo di un gruppo di esploratori inoltrandosi nella foresta amazzonica per cercare tracce di un colonnello inglese scomparso negli anni ’20 mentre tentava di localizzare la leggendaria città di Z. Fawcett non fece mai ritorno.

 

 

29.  OKJA

Diretto da: Bong Joon-ho
Cast:  Ahn Seo-hyun, Tilda Swinton, Jake Gyllenhaal, Paul Dano, Lily Collins

E’ un piacere che un regista idiosincratico e totalmente folle come  Bong Joon-ho abbia la libertà, i soldi e le possibilità di girare i suoi film col suo stile con simili attori. La storia infatti è quella di Mia, una ragazzina che deve fare di tutto per impedire a una potentissima corporation di rapire il suo migliore amico, una creatura mostruosa. Sì, ci aspettando delle belle con queste film.

 

 

28.  JOHN WICK: CHAPTER 2

Diretto da: Chad Stahelski
Cast: Keanu Reeves,  Laurence Fishburne, Ruby Rose, John Leguizamo, Ian McShane

Quando è uscito nel 2014 doveva essere solo l’ennesimo B-movie “da cassetta” con una ex superstar, e invece è uscito fuori un adrenalinico action, con un gran personaggio solitario quasi da film di Melville, diventato immediatamente cult. Insomma, nessuno tre anni fa lo avrebbe mai immaginato, ma ora il sequel è uno dei titoli più attesi del 2017, ed ecco quindi un Keanu Reeves più in forma che mai che promette ancora più divertimento e soprattutto ancora più azione.

 

 

27.  ROMA

Diretto da: Alfonso Cuaron

Il regista premio Oscar messicano è ormai fermo ai box da Gravity, e prima ancora veniva da una lunga pausa dopo I Figli degli Uomini – insomma, con appena due film in dieci anni è un regista che si prende i suoi tempi, ma vedendo i risultati vale la pena aspettarlo – ma ora torna mollando la fantascienza per riesplorare le storie intime del suo natio Messico. Il suo nuovo film infatti sarà ambientato durante gli anni ’70 e vedrà al centro della narrazione un anno della vita di una famiglia benestante di Città del Messico.

 

 

26.  THE DEATH OF STALIN

Diretto da: Armando Iannucci
Cast: Jeffrey Tambor, Steve Buscemi, Olga Kurylenko, Toby Kebbell, Paddy Considine, Andrea Riseborough

Le risate, insomma. Se conoscete In the Loop e la serie Veep, sapete che Armando Iannucci è l’uomo perfetto per creare situazioni imbarazzanti e esilaranti dietro i più impensabili scenari politici…e ora la morte di Stalin nell’allora Unione Sovietica è uno di questi.

 

 

Tra pochi giorni una nuova tappa nella scoperta di ciò che ci attende in questo ricchissimo 2017 al cinema.

 

Un pensiero su “I 100 film più attesi del 2017 (Terza Parte)

  1. Pingback: I 100 film più attesi del 2017 (Ultima Parte) | bastardiperlagloria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...