Damien Chazelle vince il DGA Award 2017

Conferme, conferme, conferme: è Damien Chazelle il vincitore del prestigioso Director’s Guild Award 2017, il premio del sindacato dei registi che proietta il regista verso l’Oscar medesimo e, dopo la vittoria la scorsa settimana del PGA, mantiene La La Land sulla scia più importante.

 

MIGLIOR REGISTA

Damien Chazelle – La La Land

Garth Davis – Lion

Barry Jenkins – Moonlight

Kenneth Lonergan – Manchester by the Sea

Denis Villeneuve – Arrival

 

Il DGA è, più di ogni altro premio del sindacato, in un certo senso addirittura più del PGA, un barometro incredibile per capire e cercare di prevedere gli Oscar: dalla sua esistenza datata 1950, solo 7 volte DGA e Oscar non hanno proposto il medesimo vincitore. La statistica è ancora più forte in tempi recenti, perché DGA e Oscar sono andati d’accordo 12 volte negli ultimi 13 anni, e l’unico disaccordo è stato quattro fa con Ben Affleck che però non era nemmeno nominato all’Oscar (quindi in un certo senso nemmeno conta, e comunque il suo film vinse poi lo stesso l’Oscar più importante).

Ora possiamo iniziare a guardare intorno e dire che sì, il SAG è andato a sorpresa a Il Diritto di Contare, ma La La Land ha la doppietta fondamentale PGA/DGA. Manca ancora un po’ ai WGA, che però sono molto meno rilevanti, mentre la prossima settimana i BAFTA ci daranno le risposte definitive per una corsa all’Oscar già molto indirizzata.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...