Il Diritto di Contare vince a sorpresa i SAG Awards 2017

E’ l’unico grosso premio per cui La La Land non era candidato e non poteva vincere, però alla fine, paradossalmente, è come se avesse vinto davvero.

Nella notte sono stati infatti consegnati gli Screen Actors Guild Awards 2017, il famoso e fondamentale premio del sindacato degli attori che premia gli attori stessi: a vincere è stato Il Diritto di Contare, ovvero non un grosso rivale di La La Land nella corsa agli Oscar (ricordiamo che lo scorso anno proprio da qui ripartì Spotlight in quella che fu il suo unico successo prima della notte dell’Academy).

Tutti i vincitori nelle varie categorie dopo il break:

 

Miglior Cast
Captain Fantastic
Fences
Hidden Figures
Manchester by the Sea
Moonlight

Miglior Attore
Casey Affleck– Manchester by the Sea
Andrew Garfield – Hacksaw Ridge
Ryan Gosling – La La Land
Viggo Mortensen – Captain Fantastic
Denzel Washington – Barriere

Miglior Attrice
Amy Adams – Arrival
Emily Blunt – The Girl on the Train
Natalie Portman – Jackie
Emma Stone – La La Land
Meryl Streep – Florence

Miglior Attore non protagonista
Mahershala Ali – Moonlight
Jeff Bridges – Hell or High Water
Hugh Grant – Florence
Lucas Hedges – Manchester by the Sea
Dev Patel – Lion

Miglior Attrice non protagonista
Viola Davis – Barriere
Naomie Harris – Moonlight
Nicole Kidman – Lion
Octavia Spencer – Hidden Figures
Michelle Williams – Manchester by the Sea

 

La vittoria di Hidden Figures è inattesa, una grossa sorpresa, ma ha un precedente simile: quello con The Help nel 2011, non a caso anche i due film stessi si somigliano tantissimo.

Ne esce con le ossa rotte indubbiamente Moonlight, che doveva sperare di vincere qui se voleva riaccendere le proprie chance. Non è ancora finita, resta il DGA ed è forse il premio chiave, quindi aspettiamo anche se ormai è chiaro che La La Land può solo perderlo questo Oscar.

Tra i 4 attori, abbiamo le conferme delle due categorie da non protagonista, ormai chiusissime, mentre le due da protagonisti praticamente si invertono: se pensavamo fosse aperta quella dell’attrice e decisa quella dell’attore, da stanotte è il contrario. Emma Stone diventa la naturale favorita (vedremo se il Bafta benedirà il suo nuovo status) mentre come attore Denzel Washington mette la zampata che pronosticavamo nei mesi scorsi: c’è da dire che il suo ruolo è il tipico amatissimo dagli attori e perfetto per vincere proprio un Sag (non a caso ai Bafta nemmeno è nominato) però è un’affermazione troppo importante per sottovalutarla e ora le chance di Affleck diventano meno solide di quanto sembravano.

 

La prossima tappa? Sabato 4 ci saranno i Director’s Guild Awards, quello davvero un barometro vitale per capire l’intera situazione.

 

Un pensiero su “Il Diritto di Contare vince a sorpresa i SAG Awards 2017

  1. Pingback: Damien Chazelle vince il DGA Award 2017 | bastardiperlagloria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...