Le nominations dei Bafta Awards 2017!

Sono arrivate questa mattina le fondamentali nominations dei BAFTA Awards 2017, vale a dire i massimi premi del cinema britannico. Negli ultimi l’influenza dei Bafta nella stagione dei premi americana è divenuta via via sempre più importante, con tanti vincitori che si sono poi ripetuti all’Oscar (non a caso sono più di 500 i membri dei Bafta che votano pure per l’Academy).

Dopo il break tutte le nominations in tutte le categorie, con molte sorprese, e poi il nostr commento:

 

Miglior Film
Arrival
I Daniel Blake
La La Land
Manchester By The Sea
Moonlight

 

Miglior Film Britannico
American Honey
Denial
Fantastic Beasts
I Daniel Blake
Notes On Blindness
Under The Shadow

 

Miglior Attore
Andrew Garfield – Hacksaw Ridge
Ryan Gosling – La La Land
Casey Affleck – Manchester By The Sea
Jake Gyllenhaal – Nocturnal Animals
Viggo Mortensen – Captain Fantastic

 

MIglior Attrice
Amy Adams – Arrival
Emily Blunt – The Girl On The Train
Emma Stone – La La Land
Meryl Streep – Florence Foster Jenkins
Natalie Portman – Jackie

 

MIglior Attore non protagonista
Aaron Taylor-Johnson – Nocturnal Animals
Dev Patel – Lion
Jeff Bridges – Hell Or High Water
Hugh Grant – Florence Foster Jenkins
Mahershala Ali – Moonlight

 

Miglior Attrice non protagonista
Hayley Squires – I, Daniel Blake
Michelle Williams – Manchester By The Sea
Naomie Harris – Moonlight
Nicole Kidman – Lion
Viola Davis – Fences

 

Miglior Regista
Denis Villeneuve – Arrival
Ken Loach – I, Daniel Blake
Damien Chazelle – La La Land
Kenneth Lonergan – Manchester By The Sea
Tom Ford – Nocturnal Animals

 

Miglior Sceneggiatura originale
Hell Or High Water
I, Daniel Blake
La La Land
Manchester By The Sea
Moonlight

 

Miglior Sceneggiatura non originale
Arrival
Hacksaw Ridge
Hidden Figures
Lion
Nocturnal Animals

 

Performer Emergente
Anya Taylor-Joy
Laia Costa
Lucas Hedges
Tom Holland
Ruth Negga

 

Miglior Film Straniero
Dheepan
Julieta
Mustang
Son Of Saul
Toni Erdmann

 

Miglior Documentario
13th
The Beatles: Eight Days A Week – The Touring Years
The Eagle Huntress
Notes On Blindness
Weiner

 

Miglior Film d’animazione
Finding Dory
Kubo & The Two Strings
Moana
Zootopia

 

Miglior Colonna Sonora
Arrival
Jackie
La La Land
Lion
Nocturnal Animals

 

Miglior Fotografia
Arrival
Hell Or High Water
La La Land
Lion
Nocturnal Animals

 

Miglior Montaggio
Arrival
Hacksaw Ridge
La La Land
Nocturnal Animals
Manchester By The Sea

 

Miglior Scenografia
Doctor Strange
Fantastic Beasts And Where To Find Them
Hail Caesar!
La La Land
Nocturnal Animals

 

Migliori Costumi
Allied
Fantastic Beasts And Where To Find Them
Florence Foster Jenkins
Jackie
La La Land

 

Miglior Trucco
Florence Foster Jenkins
Doctor Strange
Hacksaw Ridge
Nocturnal Animals
Rogue One: A Star Wars Story

 

Miglior Sonoro
Arrival
Deepwater Horizon
Fantastic Beasts And Where To Find Them
Hacksaw Ridge
La La Land

 

Miglior Effetti Speciali
Arrival
Doctor Strange
Fantastic Beasts And Where To Find Them
The Jungle Book
Rogue One: A Star Wars Story

 

Avete letto bene, ci sono molte sorprese (non considerate però le nominations di I, Daniel Blake nella strada verso gli Oscar, è ovviamente l’orgoglio inglese nei premi inglesi quello).

Partiamo da un punto: La La Land c’è , e ovviamente con 11 candidature è il film leader. C’è la conferma della risalita di Arrival, che iniziamo finalmente a mettere tra i sicuri, e ci sono poi naturalmente sia Manchester by the Sea sia Moonlight, con una differenza sostanziale: quest’ultimo, a sorpresa, ha raccolto meno del lecito, con l’incredibile omissione di Jenkins tra i registi.

Dopotutto le notizie grosse di queste nominations sono le assenze di Jenkins e Washington (non oso immaginare le polemiche extra-cinematografiche se ciò fosse accaduto in America) e la grande affermazione di Animali Notturni, che però non è tra i migliori film. In questo percorso, rientra la nomination di Aaron Taylor-Johnson, che allora dopo la vittoria ai Globes non è più solo una meteora ma un vero contendente ad entrare in cinquina agli Oscar. E c’è l’apparizione di Emily Blunt dopo quella ai SAG, e quindi non possiamo considerare nemmeno lei una sorpresa (anche se, nel caso di entrambi gli interpreti appena citati, il fatto di essere inglesi qui pesa).

Sono state nominations che, anche nelle varie categorie, volevamo ci dessero conferme e invece ci hanno tolto addirittura qualche certezza. Ma in questi giorni la strada per capire gli umori dell’Oscar è caldissima.

 

Un pensiero su “Le nominations dei Bafta Awards 2017!

  1. Pingback: La La Land porta a casa i BAFTA Awards 2017 | bastardiperlagloria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...