Le nominations degli ACE Awards 2017, il sindacato del montaggio

E così siamo arrivati alla terza fase della stagione dei premi, quella decisiva. Avete presente quando per mesi dite qualcosa, fate congetture, supposizioni, spendete tempo ad elucubrare addirittura certezze, poi arriva il diretto interessato e vi smentisce personalmente? Ecco, questa è la terza fase, quella in cui parla l’industria cinematografica stessa.

Dopo i festival, e dopo i tanti primi della critica, oggi il primo guild award a parlare è l’ACE Award, ovvero il sindacato dei montatori. Pur nella divisione tra commedie e drammi, che naturalmente non ritroveremo agli Oscar nella corrispondente categoria, non ci sono sorprese rilevanti e tutti i maggiori indiziati ci sono. L’unica assenza pesante appare quella di Silence, che purtroppo sta lentamente svanendo nei vari pronostici.

Nel dettaglio, le nominations:

 

MIGLIOR MONTAGGIO DRAMMA:

Arrival
Joe Walker, ACE

Hacksaw Ridge
John Gilbert, ACE

Hell or High Water
Jake Roberts

Manchester by the Sea
Jennifer Lame

Moonlight
Nat Sanders, Joi McMillon

 

MIGLIOR MONTAGGIO COMMEDIA:

Deadpool
Julian Clarke, ACE

Hail, Caesar!
Roderick Jaynes

The Jungle Book
Mark Livolsi, ACE

La La Land
Tom Cross, ACE

The Lobster
Yorgos Mavropsaridis

 

 

I vincitori degli ACE Awards saranno svelati il 27 gennaio.

 

Un pensiero su “Le nominations degli ACE Awards 2017, il sindacato del montaggio

  1. Pingback: Arrival e La La Land vincono gli ACE Awards 2017 | bastardiperlagloria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...