La Marvel fa sul serio con Black Panther

It is unclear whom Jordan would play, but one source told THR that it could be a villain.

La mia opinione sul filone Marvel è di dominio pubblico e vicino al punto di rottura, ma fortunatamente il prossimo paio di anni mi terrà lontano dalla solita minestra riscaldata e proporrà nuovi personaggi. Dopotutto, una delle cose migliori della noia letale di Civil War è stata l’apparizione di Black Panther, e il film autonomo sul popolare supereroe, oltre al protagonista Chadwick Boseman e al regista Ryan Coogler, ha aggiunto nei giorni scorsi anche Lupita Nyong’o e Michael B. Jordan.

In una parola sola: talento, talento, talento.

SE, e questo è un SE enorme, gigantesco, la Marvel lascerà più libero del solito Coogler, con un regista così e con un cast così Black Panther diventa uno dei film della compagnia più attesi di sempre. E lo dico io che proprio un fan non sono, qualcosa vorrà pur dire.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...