Contdown to Spectre – le 10 migliori Bond Girls

Il nostro speciale dell’universo di James Bond raggiunge l’ultima fermata: dopo aver rivisitato i grandi cattivi della serie, e aver riascoltato le migliori canzoni d’apertura, oggi andiamo a scoprire le migliori Bond Girls di sempre, un elemento cardine e simbolico del franchise che ha reso celebri così tante attrici.

 

10.  NATALYA SIMONOVA
(Izabella Scorupco in Goldeneye)

Con quel nome lì,non poteva che essere un personaggio da film di spionaggio. La prima Bond Girl dell’era Brosnan ha un ruolo significativo, oltre all’indubbio fascino e bellezza: è un alleato preziosissimo, un hacker di grande talento che rappresenta l’entrata del mondo di Bond nell’informatica degli anni ’90.

 

 

9.  TATIANA ROMANOVA 
(Daniel Bianchi in Dalla Russia con Amore)

Nonostante l’ennesimo nome banalissimo, Tatiana Romanova è una Bond Girl che lascia il segno, sia per essere protagonista di uno dei migliori capitoli della saga, sia per l’incredibile chimica con Sean Connery. E poi un po’ di orgoglio: l’attrice è Daniela Bianchi, bellezza romana indiscutibile.

 

 

8.  WAI LIN
(Michelle Yeoh in Il Domani Non Muore Mai)

Quando il gioco si fa duro, anche le Bond Girls iniziano a giocare sul serio. Nella rivoluzione anni ’90, Michelle Yeoh è la perfetta protagonista femminile, in grado di coniugare fascino ad azione: l’attrice di Hong Kong ha eseguito da sola tutti gli spettacolari stunt del film.

 

 

7.  GIACINTA “JINX” JOHNSON
(Halle Berry in La Morte può attendere)

Non solo è entrata nell’immaginario collettivo fin da subito per l’omaggio alla storia delle Bond Girls con quel look così riconoscibile, ma la bellezza e il carisma di Halle Berry sono armi vincenti in ogni scenario.

 

 

6.  MELINA HAVELOCK
(Carole Bouquet in Solo Per i Tuoi Occhi)

In uno dei pochi film seri seri dell’epoca Roger Moore, non poteva non essere seria e lasciare il segno anche la Bond Girl di turno: il personaggio interpretato dalla giovane Carole Bouquet non è solo un ragazza con i classici “problemi paterni”, ma anche un elemento fondamentale che addirittura riesce a salvare la vita di James Bond stesso.

 

 

5.  PUSSY GALORE
(Honor Blackman in Goldfinger)

Si, è diventata cult immediatamente con quel nome che naturalmente, in italiano, non ha lo stesso bizzarro effetto della traduzione originale, ma Pussy Galore è il prototipo della Bond Girl perfetta (dopotutto Goldfinger è il film che crea lo schema del franchise): bella, carismatica, affascinante e pericolosa.

 

 

4.  ANYA AMASOVA
(Barbara Bach in La Spia che mi Amava)

In pieno clima femminista anni ’70, Anya Amasova è la prima Bond Girl totalmente indipendente dall’agente 007, anzi, è addirittura la sua pericolosa e affascinante controparte, la spia dell’altro lato del muro.

 

 

3.  VESPER LYND
(Eva Green in Casino Royale)

Lei forse è l’unica rimasta nel cuore di pietra James Bond, l’unica che lo ha davvero ferito. E’ bella, forte, importante, e ha dato il nome al celebre cocktail Martini diventato l’ennesimo simbolo del franchise. Più che una Bond Girl, è una delle pietre angolari dell’intera canone.

 

 

2.  TERESA DI VICENZO
(Diane Rigg in Al Servizio Segreto di Sua Maestà)

Prima del reboot dell’era Daniel Craig, la donna di Bond era lei, Teresa, interpretata da una fantastica Diane Rigg. Lei  è la donna per cui James ha sofferto, e l’unico elemento di continuità narrativa che ha legato tutta la serie da Roger Moore fino a Pierce Brosnan.

 

 

1.  HONEY RYDER
(Ursula Andress in Agente 007: Licenza di Uccidere)

Forse, a ben vedere, nel film non fa moltissimo, ma nessuno ha avuto l’impatto di Honey Ryder, dovuto ovviamente alla bellezza di Ursula Andress, nella cultura popolare. E’ bastata solo quella famosa scena per crare il mito della Bond Girl che ci portiamo avanti fino ad oggi.

 

 

La prossima fermata non può che essere, finalmente, rivelare al mondo l’attesissimo Spectre!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...