Road to Oscar 2016: Pronostici d’autunno – Film, regia, sceneggiature

the-oscar

Capitolo finale della nuova tornata di pronostici autunnali degli Oscar 2016, e ovviamente chiudiamo in bellezza con le categoria principali, quelle legate alle sceneggiature, ai registi, e soprattutto ai film.

Vi ricordo che, per avere il quadro completo dei nostri pronostici, qui ritrovate quelle per le categorie tecniche ed invece qui quelli per attori e attrici. Insomma, 20 categorie da memorizzare e tanti film da segnare sull’agenda.

 

MIGLIOR REGISTA 

PRONOSTICI

 

Quentin Tarantino (2 Oscar su 5 nominations) per The Hateful Eight

 

 

David O. Russell (5 nominations) per Joy

 

 

Alejandro Inarritu (3 Oscar su 5 nominations) per The Revenant

 

spotlightfry

 

Tom McCarthy (1 nomination) per Spotlight

 

 

Danny Boyle (1 Oscar su 3 nominations) per Steve Jobs

 

 

ALTERNATIVE

 

Steven Spielberg per Bridge of Spies

 

 

John Crowley per Brooklyn

 

 

Todd Haynes per Carol

 

 

George Miller per Mad Max: Fury Road

 

 

Lenny Abrahamson per Room

 

 

Commento – Ovviamente, come sempre, la regia va a braccetto con i migliori film, quindi troviamo più o meno i titoli principali sparsi in tutte le categorie. Adesso è una delle categorie più difficile da immaginare, ma pensare di non vedere nella futura cinquina Inarritu o Boyle pare improbabile.

 

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

PRONOSTICI

bridge of spies poster

 

Bridge of Spies

Matt Charman (mai nominato), Joel Coen & Ethan Coen (4 Oscar su 13 nominations)

 

The Hateful Eight

Quentin Tarantino (2 Oscar su 5 nominations)

 

Inside Out

Pete Docter (1 Oscar su 6 nominations), Josh Cooley e Meg LeFauve (mai nominati)

 

Joy 

David O. Russell (5 nominations)

 

Spotlight

Tom McCarthy (1 nomination) e Josh Singer (mai nominato)

 

ALTERNATIVE

exmachina

 

Ex Machina

 

 

Love & Mercy

 

Suffragette_Carey_Mulligan_Character_Poster_

 

Suffragette

 

 

Son of Saul

 

 

Straight Outta Compton

 

 

Commento – Sia chiaro, è forse l’offerta di sceneggiatura originale più debole e scarna degli ultimi anni. Oltre ai 5 titoli che ho pronosticato, e un paio di alternative, gli altri sono stati messi giusto per raggiungere il numero legale, ma ci credo molto poco. Proprio per questo, paradossalmente, ci potrebbe essere spazio per qualche grossa sorpresa alla Le Amiche della Sposa di qualche tempo fa, per intenderci.

 

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

PRONOSTICI

 

Brooklyn

Nick Hornby (1 nomination)

 

Carol

Phillis Nagy (mai nominata)

revenant fake poster

 

The Revenant 

Alejandro Inarritu (3 Oscar su 5 nominations), Mark Smith (mai nominato)

room-poster

 

Room

Emma Donoghue (mai nominata)

51142

 

Steve Jobs

Aaron Sorkin (1 Oscar su 2 nominations)

 

ALTERNATIVE

 

Anomalisa

 

bigshort

 

The Big Short

 

The-Danish-Girl-1

 

The Danish Girl

 

 

The Martian

 

 

Trumbo

 

 

Commento – Qui invece, come sempre, c’è l’imbarazzo della scelta, soprattutto per la forza dei materiali di partenza dell’adattamento. Vedendo il peso dei progetti papabili, è difficile immaginare nominati che non siano poi coinvolti nella corsa a miglior film.

 

 

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

PRONOSTICI

 

Anomalisa

 

 

The Good Dinosaur

 

 

Inside Out

 

 

Kahlil Gibran’s The Prophet

 

 

I Peanuts

 

 

ALTERNATIVE

 

Home

 

 

Hotel Transylvania 2

 

 

Minions

 

 

Shaun, Vita da Pecora

 

 

Quando c’era Marnie

 

 

Commento – Negli ultimi due anni non c’è stata la Pixar (lo scorso anno con nessun film, l’anno prima con l’unica proposta non nominata) e la Disney ne ha approfittato vincendo due statuette. Quest’anno invece non c’è la Disney, e la Pixar addirittura raddoppia, proponendo ben due film. E sia chiaro, già oltre le candidature, Inside Out ha praticamente la vittoria in tasca, ma se i due film Pixar dovessero annullarsi a vicenda – fattore non da escludere essendo una novità assoluta – occhio all’amore per I Peantus, vera colonna culturale americana, e all’interesse della categoria per l’animazione non generata al computer.

 

 

MIGLIOR FILM STRANIERO

PRONOSTICI

ff-argentina

 

The Clan – Argentina

 

 

A War – Danimarca

 

 

Labyrinth of Lies – Germania

 

 

Son of Saul – Ungheria

 

 

Rams – Islanda

 

 

ALTERNATIVE

 

El Club – Cile

 

 

Mustang – Francia

 

 

Arabian Nights: Volume 2 – Portogallo

 

 

Un Piccione seduto sul ramo riflette sull’esistenza – Svezia

 

 

The Assassin – Taiwan

 

 

Commento – Lo scorso si fece il record con ben 83 film proposti dai rispettivi paesi all’Academy, quest’anno non si è superato quel numero incredibile ma si è andati vicino (sono 81 i film in gara, per l’esattezza). Naturalmente, fare un pronostico è puro gioco, perchè la categoria ha la selezione più singolare dell’intera Academy, e inclusa un scrematura che porterà ad appena 9 titoli verso metà dicembre. Al momento però si parla molto dei film di Ungheria (il favorito in pectore) e Germania, e bisogna tenere d’occhio le possibili “frodi” (vedi la Francia, che quest’anno ha presentato un film turco in lingua turca sfruttando la produzione francese). E le chance italiane? Con tutto il rispetto, credo che Non Essere Cattivo di Claudio Caligari non abbia molte possibilità.

 

 

MIGLIOR FILM

PRONOSTICI

 

Brooklyn

 

 

Carol

 

 

The Danish Girl

 

 

The Hateful Eight

 

inside-out-poster

 

Inside Out

 

 

Joy

 

 

The Revenant

 

room-poster

 

Room

 

 

Spotlight

 

 

Steve Jobs

 

 

ALTERNATIVE

bigshort

 

The Big Short

 

 

Bridge of Spies

 

the martian poster

 

The Martian

 

 

Son of Saul

 

star-wars-the-force-awakens-teaser-poster1-405x600

 

Star Wars: il Risveglio della Forza

 

 

Commento – Come ormai ben sapete, i candidati possono essere un numero variabile, da un minimo di 5 ad un massimo di 10 titoli (i giurati scrivono dieci film in ordine di preferenza, chi prende almeno il 5% di voti come film al primo posto è nominato). Ad essere sincero, ora come ora ,mi sembra di vedere davanti una lista di titoli piuttosto debole, ma proprio per il sistema di votazione conta che un film abbia tanta, tantissima passione anche da un numero ristretto di votanti per puntare alla nomination. Per questo, occhio alle sorprese.

 

 

E con questo è tutto, abbiamo analizzato e cercato di capire la situazione in tutte le 20 categorie principali, e ora il quadro generale è piuttosto chiaro.Per un aggiornamento completo attenderò ora diverso tempo, ma sarete sempre informati sulla Awards Season qui nel blog e con i prossimi episodi del nostro podcast Oscar Talk.

 

2 pensieri su “Road to Oscar 2016: Pronostici d’autunno – Film, regia, sceneggiature

  1. Pingback: I 16 film d’animazione qualificati per l’Oscar | bastardiperlagloria2

  2. Pingback: O1 | bastardiperlagloria2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...