Road to Oscar 2016: Pronostici d’estate, le categorie principali

the-oscar

La scorsa settimana ci siamo occupati delle tante categorie tecniche, oggi è la volta delle categorie che fanno più parlare: regia, sceneggiature, attori e film.

Come annunciato e come fatto nell’articolo precedente, partendo molto prima del solito, ho deciso di tenermi aperte molte chance di pronostici: in ogni categoria c’è prima la cinquina ufficiale, poi le alternative, e poi una terza fascia di titoli da non sottovalutare (ovviamente più andremo avanti nei pronostici nelle prossime settimane, più diminuirò le alternative). Intanto, impariamo a conoscere fin da ora i film che ci porteremo dietro da qui fino al prossimo 28 febbraio.

 

MIGLIOR REGISTA 

PRONOSTICI

 

Tom Hooper (1 Oscar) per The Danish Girl

 

 

Quentin Tarantino (2 Oscar su 5 nominations) per The Hateful Eight

 

 

David O. Russell (5 nominations) per Joy

 

 

Alejandro Inarritu (3 Oscar su 5 nominations) per The Revenant

 

 

Danny Boyle (1 Oscar su 3 nominations) per Steve Jobs

 

 

ALTERNATIVE

 

Steven Spielberg per Bridge of Spies

 

 

John Crowley per Brooklyn

 

 

Todd Haynes per Carol

 

 

George Miller per Mad Max: Fury Road

 

 

Sarah Gavron per Suffragette

 

 

POSSIBILITA’ 

 

Scott Cooper per Black Mass

 

 

Ron Howard per In the Heart of the Sea

 

 

Ridley Scott per The Martian

 

 

Lazlo Nemes per Son of Saul

 

 

Tom McCarthy per Spotlight

 

 

Commento – Ovviamente, come sempre, la regia va a braccetto con i migliori film, quindi troviamo più o meno i nomi dei titoli sparsi in tutte le categorie. Adesso è una delle categorie più difficile da immaginare, ma pensare di non vedere nella futura cinquina Inarritu o Boyle pare improbabile.

 

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

PRONOSTICI

 

The Hateful Eight

Quentin Tarantino (2 Oscar su 5 nominations)

 

Inside Out

Pete Docter (1 Oscar su 6 nominations), Josh Cooley e Meg LeFauve (mai nominati)

 

Joy 

David O. Russell (5 nominations)

 

Spotlight

Tom McCarthy (1 nomination) e Josh Singer (mai nominato)

 

Suffragette

Abi Morgan (mai nominata)

 

ALTERNATIVE

bridge of spies poster

 

Brirdge of Spies

 

 

Love & Mercy

 

 

Son of Saul

 

 

Straight Outta Compton

 

 

Youth

 

 

POSSIBILITA’

 

By the Sea

 

 

Ex Machina

 

 

Grandma

 

Sicario 1-sheet poster OS Emily Blunt Benecio Del Toro

 

Sicario

 

 

Un Disastro di Ragazza

 

 

Commento – Sia chiaro, è forse l’offerta di sceneggiatura originale più debole e scarna degli ultimi anni. Oltre ai 5 titoli che ho pronosticato, e un paio di alternative, gli altri sono stati messi giusto per raggiungere il numero legale, ma ci credo molto poco. Proprio per questo, paradossalmente, ci potrebbe essere spazio per qualche grossa sorpresa alla Le Amiche della Sposa di qualche tempo fa per intenderci.

 

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

PRONOSTICI

 

Brooklyn

Nick Hornby (1 nomination)

 

Carol

Phillis Nagy (mai nominata)

 

The Danish Girl

Lucinda Coxon (mai nominata)

revenant fake poster

 

The Revenant 

Alejandro Inarritu (3 Oscar su 5 nominations), Mark Smith (mai nominato)

51142

 

Steve Jobs

Aaron Sorkin (1 Oscar su 2 nominations)

 

ALTERNATIVE

 

Freeheld

 

 

Quel fantastico peggior anno della mia vita

 

 

Our Brand is Crisis

 

 

Room

 

 

Trumbo

 

 

POSSIBILITA’

black-mass-poster

 

Black Mass

 

 

The End of the Tour

 

 

I Saw the Light

 

 

The Martian

 

 

Truth

 

 

Commento – Qui invece, come sempre, c’è l’imbarazzo della scelta, soprattutto per la forza dei materiali di partenza dell’adattamento. Vedendo il peso dei progetti papabili, è difficile immaginare nominati che non siano poi coinvolti nella corsa a migliori film.

 

 

MIGLIOR ATTRICE

PRONOSTICI

cannes2015-carol-poster-350

 

Cate Blanchett (1 Oscar su 6 nomination) in Carol

 

 

Brie Larson (mai nominata) in Room

 

 

Jennifer Lawrence (1 Oscar su 3 nominations) in Joy

 

 

Carey Mulligan (1 nomination) in Suffragette

 

saoirse-ronan

 

Saoirse Ronan (1 nomination) in Brooklyn

 

 

ALTERNATIVE

 

Emily Blunt in Sicario

 

 

Sandra Bullock in Our Brand is Crisis

 

 

Julianne Moore in Freeheld

 

 

Meryl Streep in Dove Eravamo Rimasti

 

 

Alicia Vikander in The Danish Girl

 

 

POSSIBILITA’

 

Angelina Jolie in By the Sea

 

 

Julia Roberts in The Secret in Their Eyes

 

 

Amy Schumer in Un Disastro di Ragazza

 

 

Charlize Theron in Mad Max: Fury Road

 

 

Lily Tomlin in Grandma

 

 

Commento – Probabilmente una delle categorie più interessanti degli ultimi anni, col giusto di mix di veterane già vincenti (Bullock, Blanchett, Streep, Moore), vincenti in costante e inarrestabile ascesa (Jennifer Lawrence) e nuove stelle (Blunt, Larson, Mulligan, Ronan). Se includiamo la presenza anche di performance che dovrebbero vincere tutto ma probabilmente non saranno nemmeno prese in considerazione (Theron) capiamo quanto sia notevole l’anno per le interpretazioni femminili.

 

 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

PRONOSTICI

Diane+Ladd+

 

Diane Ladd (3 nominations) in Joy

 

 

Jennifer Jason Leigh (mai nominata) in The Hateful Eight

 

 

Rooney Mara (1 nomination) in Carol

 

 

Elizabeth Olsen (mai nominata) in I Saw the Light

 

 

Ellen Page (1 nomination) in Freeheld

 

 

ALTERNATIVE

 

Helena Bonham Carter in Suffragette

 

 

Jane Fonda in Youth

 

 

Rachel McAdams in Spotlight

 

 

Rachel Weisz in Youth

 

 

Kate Winslet in Steve Jobs

 

 

POSSIBILITA’

 

Marion Cotillard in Macbeth

 

 

Melissa Leo in Snowden

 

 

Helen Mirren in Trumbo

 

 

Amy Ryan in Bridge of Spies

 

 

Julie Walters in Brooklyn

 

 

Commento – Come sempre così presto nella stazione, le due categorie non protagonista sono indecifrabili, soprattutto per il solito problema: ci sono numerose performance che non si capisce se siano leading o supporting, e spesso vengono decise solo alla fine in base all’opportunità di nomination. Quindi, buona metà dei nomi da me fatti potrebbe essere tranquillamente un abbaglio.

 

 

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

PRONOSTICI

 

Robert DeNiro (2 Oscar su 7 nomination) in Joy

 

 

Tom Hardy (mai nominato) in The Revenant

 

 

Samuel L. Jackson (1 nomination) in The Hateful Eight

 

 

Michael Keaton (1 nomination) in Spotlight

 

 

Mark Rylance (mai nominato) in Bridge of Spies

 

 

ALTERNATIVE

 

Bradley Cooper in Joy

 

 

Jeff Daniels in Steve Jobs

 

 

Idris Elba in Beasts of No Nation

 

 

Harvey Keitel in Youth

 

 

Mark Ruffalo in Spotlight

 

 

POSSIBILITA’

 

Emory Cohen in Brooklyn

 

 

Benicio Del Toro in Sicario

 

 

Kurt Russell in The Hateful Eight

 

 

Sylvester Stallone in Creed

 

 

Billy Bob Thornton in Our Brand is Crisis

 

 

Commento – Eh si, qua vale lo stesso discorso fatto sopra per le colleghe donne.

 

 

MIGLIOR ATTORE

PRONOSTICI

 

Johnny Depp (3 nominations) in Black Mass

 

 

Leonardo DiCaprio (5 nominations) in The Revenant

 

 

Michael Fassbender (1 nomination) in Steve Jobs

 

 

Jake Gyllenhaal (1 nomination) in Southpaw

 

 

Eddie Redmayne (1 Oscar) in The Danish Girl

 

 

ALTERNATIVE

 

Michael Caine in Youth

 

 

Bryan Cranston in Trumbo

 

 

Tom Hanks in Bridge of Spies

 

tom-hiddleston-hank-3

 

Tom Hiddleston in I Saw the Light

 

 

Jason Segel in The End of the Tour

 

 

POSSIBILITA’

 

Paul Dano in Love & Mercy

 

 

Ben Foster in The Program

 

 

Joseph Gordon-Levitt in Snowden

 

 

Michael B. Jordan in Creed

 

Mr.-Holmes-Poster-

Ian McKellen in Mr. Holmes

 

 

Commento – Come da diverso tempo ormai, la categoria del miglior attore è ricchissima e apertissima, strapiena di performances notevoli che non trovano posto nella cinquina. Ma già è difficile immaginare di non veder nominati il prossimo gennaio Redmayne, DiCaprio e Fassbender.

 

 

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

PRONOSTICI

 

The Good Dinosaur

 

 

Inside Out

 

 

Il Piccolo Principe

 

 

I Peanuts

 

 

Quando c’era Marnie

 

 

ALTERNATIVE

 

Home

 

 

Kahlil Gibran’s The Prophet

 

 

Minions

 

 

Shaun, Vita da Pecora

 

 

Zarafa

 

 

Commento – Negli ultimi due anni non c’è stata la Pixar (lo scorso anno con nessun film, l’anno prima con l’unica proposta non nominata) e la Disney ne ha approfittato vincendo due statuette. Quest’anno invece non c’è la Disney, e la Pixar addirittura raddoppia, proponendo ben due film. E sia chiaro, già oltre le candidature, Inside Out ha praticamente la vittoria in tasca, ma se i due film Pixar dovessero annullarsi a vicenda – fattore non da escludere essendo una novità assoluta – occhio all’amore per I Peantus, vera colonna culturale americana.

 

 

MIGLIOR FILM

PRONOSTICI

 

Brooklyn

 

 

Carol

 

 

The Danish Girl

 

 

The Hateful Eight

 

 

Joy

 

 

The Revenant

 

 

Spotlight

 

 

Steve Jobs

 

 

ALTERNATIVE

 

Black Mass

 

 

Bridge of Spies

 

 

Freeheld

 

 

I Saw the Light

 

 

Inside Out

 

 

The Martian

 

 

Room

 

 

Son of Saul

 

 

Suffragette

 

 

Trumbo

 

 

Commento – Come ormai ben sapete, i candidati possono essere un numero variabile, da un minimo di 5 ad un massimo di 10 titoli (i giurati scrivono dieci film in ordine di preferenza, chi prende almeno il 5% di primi posto è nominato). Lo scorso anno, per la prima volta da quando è in vigore tale regola, i nominati sono stati 8, e anche quest’anno voglio andare con questo numero, anzi, ad essere sincero ora come ora mi sembra di vedere davanti una lista di titoli piuttosto debole.

 

 

E per questo è tutto, abbiamo dato un primo sguardo ed una rapidissima analisi a ben 18 categorie, quelle su cui adesso abbiamo informazioni. I prossimi non saranno aggiornati, e soprattutto scremati, prima di un paio di mesi, ovvero solo dopo l’infornata di festival che ci aspetta (Venezia, Toronto, Telluride, New York), quando avremo un quadro molto ma molto più chiaro della situazione. Nel frattempo, proprio per sapere cosa si dirà dei film in questione nei già citati festival, prometto di tenervi aggiornato. Entriamo nel vivo della Awards Season, ne vedremo delle belle.

 

2 pensieri su “Road to Oscar 2016: Pronostici d’estate, le categorie principali

  1. Pingback: Road to Oscar: la situazione post Venezia/Telluride (e un GRANDE annuncio) | bastardiperlagloria2

  2. Pingback: Road to Oscar 2016: Pronostici d’autunno, attori e attrici | bastardiperlagloria2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...