Omar Sharif e quell’ingresso nel deserto

Come ormai saprete da ieri, il leggendario Omar Sharif è scomparso all’età di 83 anni. Non ho visto tutti i suoi film, nemmeno la maggior parte ad essere sincero – capitemi, sono davvero tanti – ma ne sono bastati pochissimi per capire perchè questo attore venuto dall’Egitto, non il posto che fa venire subito in mente il cinema, sia diventato un’icona. Basta guardarlo all’epoca d’oro, ovvero gli anni ’60: è il classico volto e corpo di un cinema che non c’è più, un divo fatto e finito, stracolmo di carisma con un solo sguardo. Pur con una filmografia incredibile, tutti vi citeranno solo due film: Lawrence d’Arabia, in cui non era nemmeno protagonista, e Il Dotto Zivago, entrambi dell’immenso regista David Lean, e sappiate che questi due film vanno benissimo per capire la grandezza di Omar Sharif.

Voglio celebrare la sua carriera con un classico video di retrospettiva, ma soprattutto ricordarlo con una delle scene più famose di sempre, una delle più grandi introduzioni nella storia del cinema. 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...