Liebster Award 2015

Con mio enorme stupore, e ovviamente tanta tanta soddisfazione,  ho ricevuto una nomination per il Liebster Award e vorrei ringraziare moltissimo Mary Hollywood per avermi fatto questo onore.

Ora, la prassi dice che bisogna rispondere alle 10 domande poste dal blog che mi ha nominato, indicare 10 blog che seguo e proporre altre 10 domande. Io rispondo più che volentieri alle domande, ma purtroppo per mia colpa ammetto che, in tutta sincerità, non leggo altri blog, quindi devo fermarmi qui. Spero di recuperare per il prossimo anno, sempre se qualcuno sarà ancora così gentile da nominarmi!

Partiamo dunque dalle 10 domande poste da Mary Hollywood:

1. Perché hai deciso di scrivere un blog?
Tutto è iniziato col sito originale nel 2011, ma dopo quattro anni, anche se le visite giornaliere andavano molto bene (diciamo pure 10 volte quelle attuali se non di più 😀 ) ho deciso di snellire la forma, complice il fatto che mi son trovato ad un certo punto a gestire da solo il sito, un bell’impegno. Mi sono quindi detto: “perchè a questo punto postare in maniera più informale, nei modi e nei tempi, trasformando l’informazione in pura opinione, cambiando il punto di vista in forma soggettiva?”. Ecco quindi il blog, un modo per esternare la mia passione cinematografico in modo più libero, nei tempi e nelle forme, e personale.

2. Quanto tempo trascorri collegato ad internet durante la giornata?
La risposta è la più semplice da immaginare: ovviamente troppo! Fortunatamente, la stragrande parte di questo tempo è speso per cose interessanti, ovvero reperire notizie, vedere film/serie tv in streaming, perdersi nei meandri di wikipedia.

3. Scegli un film che ti ha colpito particolarmente.
Ebbene, vado con Birdman, che da quando ho visto lo scorso gennaio ancora non riesco a togliermi dalla testa, e dopo 4 visioni ancora sono convinto di non aver trovato tutto ciò che vuole comunicare ed i mille strati di complessità in cui è racchiuso.

4. Un consiglio per una vacanza bella ed originale.
Siamo in Italia, qualsiasi città vale la pena. E poi cosa c’è di più originale che non riscoprire il nostro paese alla faccia delle tante più inflazionate mete estere?

5. Qual è la tua canzone del momento?
Ecco, vorrei sentire più musica, su questo aspetto sono carente. Comunque una canzone qualsiasi estratta dalla colonna sonora di A Proposito di Davis va bene come risposta.

6. Una serie tv che dovrebbero vedere tutti per te qual è?
Mad Men, senza se e senza ma.

7. Di cosa parla principalmente il tuo blog?
Cinema e per quanto possibile serie tv, molto semplice. News, recensioni, speciali, ma mi permetto di vantarmi un attimo della sezione classifiche, gli articoli che più amo leggere e scrivere, un modo per parlare e soprattutto consigliare i film.

8. Credi che ormai le persone guardino sempre meno la televisione?
Se per televisione intendiamo quella scatola che tutti hanno in casa, penso di si. Se per televisione intendiamo quello che passa la tv italiana, ancora di più convintamente si. Ma se per televisione intendiamo ciò che realizza, ovvero le serie e la programmazione satellitare, direi che siamo ad un punto qualitativo altissimo e tutti dovrebbero approfittarne.

9. C’è un libro che consiglieresti di leggere a tutti?
Il lamento del prepuzio di Shalom Auslander. Se non vi vergognate di chiedere in libreria un titolo così, sarete ripagati da risate e riflessione.

10. Apple o Samsung?
Nessuno, fortunatamente sono fuori dal tunnel.

 

Ancora grazie a Mary Hollywood per la nomination!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...