Clint Eastwood porta al cinema la storia del capitano Sully

Da una storia vera…ad un’altra, ma c’è da dirlo, molto meno controversa. Dopo il trionfo inatteso di American Sniper, che nel box office è stato il più alto incasso del 2014 con ben 350 milioni di dollari nel cassetto, la Warner Bros ha chiamato il fidato Clint Eastwood per tradurre sul grande schermo un’altra grande storia americana recente, ovvero quella del capitano Chesley “Sully” Sullenberger (e per il regista è il quarto film biografico consecutivo, addirittura il quinto degli ultimi sei film).

Molti ricorderanno l’incidente aereo sui cieli di New York del 15 gennaio 2009, quando un volo di linea per guasti tecnici su costretto ad un atterraggio d’emergenza, e il primo pilota Sullenberg, con una rischiosa ma incredibile manovra, fece ammarare l’aereo nel bel mezzo del fiume Hudson, salvando tutti i 155 passeggeri a bordo e tutto l’equipaggio, senza feriti. Qualcosa di pazzesco, e immediatamente l’esperto pilota, per tutti Sully, divenne subito una star dei media, roba da film insomma. Ecco, quel momento è arrivato.

Dopo aver appena spento 85 candeline sulla sua torta di compleanno, Eastwood porterà al cinema questa grande storia – le riprese dovrebbero partire a fine anno – da una sceneggiatura di Todd Komarnicki, basata sul libro autobiografico del pilota. Lo stesso capitano Sullenberger ha commentato entusiasta la notizia: “Sono felice che la mia storia sia stata posta nelle mani di un narratore dotato come Clint Eastwood e di produttori esperti come Allyn Stewart e Frank Marshall. Il progetto non poteva finire in mani migliori della Warner Bros. E’ un sogno che si avvera.

Molta curiosità ora è scoprire chi nel film, ancora senza titolo, interpreterà Sully: indubbiamente l’attore scelto, con un ruolo simile, sa già da adesso di finire in considerazione per la classica infornata successiva di nominations e premi.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...