L’ultimo show di David Letterman

LATE SHOW WITH DAVID LETTERMAN

Tutte le cose belle hanno una fine. Nella notte italiana è andata in onda l’ultima puntata del The Late Show with David Letterman, il leggendario programma televisivo americano che ha visto passare le più importanti personalità americane, e non solo, degli ultimi decenni. Dopo 33 anni e oltre 6000 puntate, David Letterman ha deciso di ritirarsi e passare il testimone a Stephen Colbert, che erediterà lo show dal prossimo 8 settembre.

David Letterman è un’autentica icona della tv americana e dell’intera cultura popolare del paese, un comico dallo stile assurdo e idiosincratico ma mai sopra le righe che nel corso dei decenni è riuscito ad entrare nelle case di milioni di famiglie. Letterman iniziò nel febbraio 1982 a condurre lo show sulla rete NBC in seconda serata (da qui il nome Late Show), e proseguì per dieci anni fino al ritiro di Johnny Carson, il conduttore del Tonight Show in prima serata e vero simbolo della tv americana. Per tutti, critici, pubblico e soprattutto lo stesso Carson, Letterman doveva essere il suo erede e passare alla conduzione del Tonight Show, ma invece a sorpresa la NBC gli preferì il comico Jay Leno, e Letterman per nulla contento abbandonò il network (creando anche una frattura personale tra lui e Leno stesso, curata solo nel corso degli anni) ricevendo un’offerta dalla CBS per un programma concorrente, divenuto appunto lo show terminato stanotte.

L’ultimo episodio del Late Show non ha avuto ospiti o interviste – i grossi nomi sono arrivati nelle ultime settimane, come fosse un countdown celebrativo, e l’ultimo ospite è stato ovviamente Bill Murray, primo ospite di Letterman sulla NBC nel 1982 e primo ospite anche nel 1994 dopo l’approdo alla CBS –  ma è stato riempito da tante battute di Letterman e tanti filmati celebrativi dei suoi 33 anni di carriera. Abbiamo comunque avuto un saluto da parte dei presidenti americani ancora in vita, (escluso Jimmy Carter) e un cameo animato addirittura dei Simpsons. La parata di stars è arrivata al momento di presentare l’ultima Top Ten del programma, uno degli storici segmenti più amati e divertenti dello show, in cui 10 celebrità e ospiti frequenti dello show hanno letto a turno una posizione della classifica “Top Ten Things I’ve Always Wanted to Say to Dave”: i dieci sono stati Alec Baldwin, Barbara Walters, Steve Martin, Jerry Seinfeld, Jim Carrey, Chris Rock, Julia Louis-Dreyfus, Peyton Manning, Tina Fey, e naturalmente Bill Murray. Dopo i saluti, i ringraziamenti di rito e la dedica alla famiglia, la serata si è chiusa con l’esibizione dal vivo dei Foo Fighters, che hanno suonato la canzone “Everlong”, la stessa cantata anche in una storica puntata del 2000 che segnò il ritorno in tv di Letterman dopo un’assenza di alcune settimane dovuta ad un’operazione al cuore.

David Letterman ha cambiato i talk show americani della sera col suo umorismo e la sua semplicità -noi italiani lo abbiamo potuto ammirare ogni sera grazie alle repliche delle puntate sottotitolate su Rai4 del digitale terrestre – e rimarrà senza dubbio indimenticabile e insostituibile.

 

Emanuele D’Aniello 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...