Anche i SAG Awards 2015 sono di Birdman!

birdmansag

di Emanuele D’Aniello

Nella notte sono stati consegnati gli Screen Actors Guild Awards 2015, i prestigiosi e soprattutto importantissimi premi del sindacato degli attori per gli attori stessi. Qui il pronostico era piuttosto scontato ed infatti è stato rispettato con la vittoria di Birdman, ma dopo il successo del film nemmeno 24 ore prima ai PGA Awards, questo risultato assume tutta un’altra importanza. Il vento sta cambiano e abbiamo il nuovo grande favorito per l’Oscar?

Forse i numeri ci possono aiutare, ma più che altro ci dicono una cosa che già sapevamo: ora fondamentale è vedere il risultato del Director’s Guild Awards il 7 febbraio, il premio dei registi. Nella storia,solamente due film che hanno fatto la doppietta PGA + SAG non hanno poi vinto l’Oscar: sono Apollo 13nel 1995 e Little Miss Sunshine nel 2006. Il secondo infatti non vinse poi il DGA. Capite quindi che finora la tradizione è per Birdman. Ma attenzione, perchè Apollo 13 vinse poi anche il DGA: il film di Ron Howard è infatti l’unico film nella storia ad aver fatto la tripletta PGA + SAG + DGA e non aver poi vinto l’Oscar. Capite quindi che se Inarritu per Birdman dovesse vincere il DGA non sarebbe certo, ma a meno di un nuovo clamorosissimo caso Apollo 13 avrebbe quasi l’Oscar in tasca.

E per quanto riguarda gli attori, con 17 nominati su 20 candidati anche per l’Oscar, il percorso si fa sempre più chiaro. I quattro vincitori dei SAG – Redmayne, Moore, Simmons e Arquette – sono gli stessi che hanno vinto ai Globes e 3/4 hanno pure vinto ai Critics Choice Awards. Vuol dire qualcosa che già sapevamo: Moore, Simmons e Arquette al 99% hanno l’Oscar molto vicino, mentre la corsa per il miglior attore è ancora aperta ma Redmayne è il grande favorito.

Nel dettaglio, tutti i vincitori che ormai già sapete:

MIGLIOR CAST

Birdman
Boyhood
The Grand Budapest Hotel
The Imitation Game
La Teoria del Tutto

MIGLIOR ATTORE

Steve Carell – Foxcatcher
Benedict Cumberbatch – The Imitation Game
Jake Gyllenhaal – Lo Sciacallo
Michael Keaton – Birdman
Eddie Redmayne – La Teoria del Tutto

MIGLIOR ATTRICE

Jennifer Aniston – Cake
Felicity Jones – La Teoria del Tutto
Julianne Moore – Still Alice
Rosamund Pike – l’Amore Bugiardo
Reese Whiterspoon – Wild

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Robert Duvall – The Judge
Ethan Hawke – Boyhood
Edward Norton – Birdman
Mark Ruffalo – Foxcatcher
JK Simmons – Whiplash

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Patricia Arquette – Boyhood
Keira Knightley – The Imitation Game
Emma Stone – Birdman
Meryl Streep – Into the Woods
Naomi Watts – St Vincent

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...